Anno 2021

DocumentiData di inserimento

Ordina per : Nome | Data | Click | [ Crescente ]

Ragionevole affidamento del pensionato sulle indicazioen del cedolino – Sussiste – Art 2697 c.civ - Onere probatorio a carico del pensionato – Sussiste

 

Giudicato civile sul diritto all’aumento retributivo e conseguente aumento base pensionabile - Sua esecuzione – Rideterminazione ratei pensionistici – Sua decorrenza alla data del collocamento in quiescenza - Prescrizione quinquennale della relativa istanza – Sua decorrenza a far data dalla pubblicazione della sentenza.

Legittimo affidamento del pensionato sulle indicazione del cedolino – Sussiste – Art 2697 c.civ – Comportamento della P.A. violativo del legittimo affidamento - Decorso termine prescrizione – Sua sospensione

 

Provvedimento della P.A. che soddisfa l’interesse del ricorrente – Sua adozione prima della notifica del ricorso – Interesse ad agire – Sua carenza

 

Pubblico impiego presso la Regione Siciliana - Laurea non costituente condizione necessari per l’ammissione in servizio - Riscatto periodo corso di laurea – Calcolo del relativo onere – art. 77 l.r. 41/1985 e art. 9 l.r. 73/1979 – Loro applicabilità – Riconoscimento preventivo periodi senza pagamento dell’onere – Non spetta.

Giudicato civile sul diritto all’aumento retributivo e conseguente aumento base pensionabile - Sua esecuzione – Rideterminazione ratei pensionistici – Sua decorrenza alla data del collocamento in quiescenza - Prescrizione quinquennale della relativa istanza – Sua decorrenza a far data dalla pubblicazione della sentenza.

Retribuzione utile ai fini del calcolo della base pensionabile – Emolumenti della retribuzione fissi e continuativi con funzione di permanente corrispettività – Esclusiva loro rilevanza -

 

Inabilità lavorativa ex L. 335/1995, art. 2 comma 12 – Diritto a pensione di inabilità – Definitiva cessazione di qualsiasi capacità lavorativa – Sua rilevanza – Reddito prodotto dalla capacità lavorativa residua – Sua irrilevanza.

 

L. R. 11 giugno 2014 n. 13, art. 13 comma 2 – Sua incostituzionalità – Non sussiste

 

Trattamento pensionistico di reversibilità – Adeguamento automatico - Incremento retributivo ex l.r. 11/1988 art. 5 c.3 - Istanza per applicazione benefici mai richiesti dal coniuge defunto - Legittimazione ad agire dell’erede titolare – Non sussiste.

123
Pagina 2 di 3
Regione Siciliana - Presidenza - Ufficio Legislativo e Legale
Codice Fiscale 80012000826 - P. IVA 02711070827
Sito progettato e realizzato da: Alessandro De Luca & Francesco Fontana